• Italia

Home page | Dove operiamo | Italia

ITALIA

LA RETE DI ASSISI MISSIO

Oltre alle attività di volontariato, la fondazione Assisi Missio si impegna nel territorio attraverso diverse attività, alcune di carattere locale, altre di respiro nazionale. L’obiettivo è quello dell’animazione missionaria: la fondazione si impegna a diffondere, attraverso incontri, testimonianze, giornate missionarie, organizzazione di eventi, lo spirito missionario e la Bellezza di donarsi agli altri.

Uno degli obiettivi delle attività della Fondazione è proprio questo: avvicinare l’idea di missione fino a renderla una scelta che si possa fare nel quotidiano, che si apre così fino alle periferie esistenziali, morali e a quelle geograficamente più lontane.

Le giornate missionarie, gli incontri di carattere culturale e formativo, gli eventi di raccolte fondi organizzati diventano così uno strumento per poter sostenere concretamente i progetti nelle missioni dei frati cappuccini, ma anche per coinvolgere le persone in un “fare del bene che fa bene” prima di tutto a chi lo compie. A questo proposito fondamentale è l’apporto della RETE DI ASSISI MISSIO di cui fanno parte:

 

La ONLUS Ra.Mi. - Ragazzi Missionari è un'Associazione che si occupa di volontariato sociale in Italia e nel Mondo. E' un gruppo di ragazzi che vuole diffondere e far conoscere la via della missione nella vita di tutti i giorni, partendo da un sorriso e da un abbraccio che faccia sentire accolto l'Altro. Ragazzi accomunati dalla voglia di condividere esperienze di vita, di solidarietà e di spiritualità, ponendo al centro le persone e non le cose.




MUMA è il primo museo del mondo nel suo genere: a renderlo unico è stata la scelta fatta dai Frati Cappuccini dell’Umbria di trasformare un museo missionario tradizionale in un museo interamente multimediale e interattivo.
È un museo storico, etnografico, scientifico, missionario che permette di incontrare su più livelli la regione dell’Alto Solimões, il suo inesauribile patrimonio di flora e fauna, la terra indigena dei Ticuna e il mondo multicolore brasiliano, i frati cappuccini - prima umbri poi brasiliani - che lì hanno costruito chiese, ospedali, scuole, fabbriche.




"Insieme Fratelli Indios” è un’Associazione fondata nel 1984. Al gruppo di ispirazione cristiano-sociale aderirono alcuni amici che, insieme alle rispettive famiglie, avevano capito di avere in comune non solo interessi di svago e di lavoro, ma anche la sensibilità verso le condizioni di vita delle popolazioni del terzo mondo ed i relativi problemi missionari. Entrata in contatto con i Cappuccini umbri che da 70 anni operavano in Amazzonia, l’Associazione, che allora si chiamava “Insieme Tikunas”, iniziò la sua attività. Oggi l’AIFI è una Onlus che opera prevalentemente in Amazzonia, ma anche in Africa e India, dove realizza progetti di solidarietà.

RICHESTA INFORMAZIONI:


security code
Privacy* Art. 13, D.Lgs. 196/2003.
Iscriviti alla Newsletter.